Gtronic

Gtronic 2017-09-07T20:50:08+00:00

Project Description

Greg in arte Gtronic ha scoperto la passione per la musica a soli 7 anni. Grazie allo studio di registrazione del padre Gtronic iniziò a prendere confidenza con i diversi strumenti musicali. A 16 anni dopo anni di pratica e dopo aver suonato con molti altri musicisti Gtronic possedeva un vasta gamma di esperienze musicali. Successivamente nel 2005 Gtronic scopre l’arte dell’utilizzo dei vinili, iniziando a prendere confidenza con questa nuova arte a lui prima sconosciuta. Partendo con l’elettrofunk e la techhouse, rivoluziona il suo stile attraverso ritmi electro sempre più duri fino ad arrivare all’electrotrash. Dopo la partecipazione a numerosi eventi di musica in Francia e in Belgio Gtronic iniziò a scoprire il mondo della produzione musicale. La sua nuova passione diventa cosi quella di produrre proprie tracce e remixare. Sei mesi intensi di produzione portano alla nascita del primo EP digitale di Gtronic. Dopo aver vinto un contest di remix nel 2008 Gtronic rende pubblica la sua seconda produzione grazie a cui poco dopo firmerà numerosi contratti con alcune tra le etichette electro più importanti tra cui: la Basserk (Olanda) e Live in Music (UK). L’uscita di Iron Man lo lancia definitivamente nello scenario dei grandi della musica elettronica mondiale. Il brano “Iron Man” viene suonato dai più importanti dj del pianeta, da Steve Aoki ai Bloody Beetroots che lo includono nella loro compilation One Love del 2009, fino ad arrivare ai grandi della scena tekno electro europea come i djs francesi Stereoheroes. Gtronic remixa pezzi per Prodigy, The Chemical Brothers, Fake Blood, Foamo.

Tracce oscure, suoni ruvidi e graffianti con una natura quasi da definirsi demoniaca,uniti a delle basi forti e pulsanti,han portato Gtronic a diventare uno dei personaggi più prestigiosi sulla scena musicale di oggi. L’incessante e intrigante metodologia utilizzata nel creare i suoi suoni si è evoluta in un qualcosa di inspiegabile “a parole”.
Fin da giovane, Greg è stato affascinato dalla musica elettronica “cruda”.
Grazie alla produzione ha avuto la possibilità di creare un vero e proprio stile musicale, quel che noi conosciamo oggi come heavy bass trash. Gtronic ha anche collaborato con etichette come Dim Mak Records, Lektroluv records, Ultra records, TuffEmUP Records, OneLoveMusic/Sony BMG.